testata-blog-TFO

Educativo.2x

Dire, fare e poi ripensare l’educativo

 

S’impara prima a leggere o prima a scrivere?

Come si acquisisce la competenza educativa? Come si pensa l’educazione? Si fa prima a fare o a pensare l'educazione?

Domande dirette, forse sbarazzine, forse posate; in ogni caso orientate a capire cosa voglia dire “fare professionalmente" educazione.

Domande come a render conto di un disegno, di una trama… di scene educative vissute; di scene dalle quali ci si ritrae rispettosi. Scene che lasciano un segno, dentro, persino a chi le ha rese possibili.

 

E allora su queste scene è importante tornare. A volte, ci si torna e si ritorna... quando le cose non vanno bene.

Ci si consuma a pensare a come sarebbe stato se…

 

Altre volte, come è avvenuto per dar vita a questo sito, ci si ritorna per comprendere e così facendo si condividono scampoli di un sapere antico. Tornare sulla scena educativa riflettendo, meditando per scoprire e tornare su un'altra scena, perché in questo mestiere non si copia e incolla,  arricchiti.

Qui la possibilità parte dalla sperimentazione di un percorso accademico, la Laurea Magistrale in Scienze Pedagogiche dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, che nell’anno accademico 2015-16 ha inteso sperimentare per gli studenti in uscita, la possibilità di un Tirocinio Formativo di Orientamento a uno “sguardo di secondo livello” sull’educazione resa.

 

E allora Educativo.2x, (educativo di secondo livello) vorrebbe essere un "sito" nel quale professionisti del lavoro educativo, ma anche studenti che stanno concludendo il loro percorso, si ritrovino attorno ad alcune questioni per cercare, per ricercare e fondare un pensiero pedagogico.

Dopo aver attivato infatti nel corso dell'anno accademico 2015/16 ben ventisei  “laboratori” di riflessione e di scambio tra professionisti e piccoli gruppi di studenti ecco l’esito di questo lavorio intenso.

Chissà che in quanto a materialità educativa questo non diventi... una ricorrenza e un luogo di ritrovo anche per i professionisti del settore in genere...

Giorgio Prada

coordinatore TFO unimib a.a. 2015-16